UN CORSO PER ATTIVISTA PER L’AMBIENTE – SCUOLA DEI BENI COMUNI, PRIMO CICLO

LocandinaCorsoBeniComuni2015

qui il programma e la locandina (cliccare per ingrandire)

PROGRAMMA
Martedì 23 giugno: le procedure di valutazione ambientale: v.i.a. e valutazione di incidenza
Giovedì 25 giugno: le procedure di valutazione ambientale: v.a.s. e a.i.a.
Martedì 30 giugno: la comunicazione agli enti: esposti e lettere
Giovedì 2 luglio: la comunicazione al pubblico: comunicati stampa e social
Martedì 7 luglio: gli accessi agli atti e i diritti all’informazione ambientale
Giovedì 9 luglio: come evitare denunce e querele

FORO ABRUZZESE DEI MOVIMENTI PER L’ACQUA

SCUOLA DEI BENI COMUNI: PRIMO CICLO

La nostra è una rete di persone e movimenti che in Abruzzo, a partire dalla vittoriosa lotta conto il Terzo Traforo del Gran Sasso e passando per quella contro la vendita di 1/3 della portata dei fiumi abruzzesi attraverso una multinazionale anglo –americana, ha difeso costantemente l’acqua sia dal punto di vista quanti-qualitativo che da quello della gestione pubblica e partecipata.

Nel 2006 ha fondato insieme ad altre realtà territoriali il FORO ITALIANO DEI MOVIMENTI PER L’ACQUA ( ACQUA BENE COMUNE ) ( www.acquabenecomune.org ) che ha organizzato il vittorioso referendum contro la privatizzazione dei Servizi Idrici Integrati ed ha presentato in Parlamento una Legge quadro di riordino del Servizio sottoscritto da 400 mila cittadini che verrà discussa quanto prima. Proprio in questi giorni nel 4° anniversario della vittoria referendaria si è tenuto un incontro alla Camera dei Deputati nella quale , è stato definita la calendarizzazione della discussione parlamentare in merito.

La nostra rete quindi quando parla ed agisce in difesa dell’acqua e dei beni comuni lo fa a partire ed in stretta connessione con territori sia con azioni di protesta che con quelle di proposta anche di livello istituzionale o “ costituzionale “. Anche nel nostro Abruzzo abbiamo presentato una proposta dio Legge quadro sull’acqua che non è stata ancora discussa.

IMG_1140

Siamo collegati e facciamo parte dell’European Water Mouvement e del Foro Alternativo Mondiale dell’Acqua. Quando i tanti impegni ce lo permette promuoviamo iniziative di informazione e formazione interna ed esterna per fornire una maggiore conoscenza globale e scientifica sui temi che trattiamo.

Con lo stesso spirito partecipiamo alle attività dell’Osservatorio dei Beni Comuni che a livello nazionale ha il compito di monitorare, studiare ed approfondire i temi riguardanti i beni comuni a partire da quello principe dell’acqua in connessione con altre tematiche territoriali e sociali.

SitoRaccoltaChietiscalo3bas_ris

Le ultime battaglie portate avanti nel nostro Abruzzo con determinazione e nel tempo sono state quella contro l’avvelenamento delle acque e per la Bonifica delle discariche di Bussi, quella che ha impedito l’ingresso dei privati nella gestione del Servizio Idricio Integrato e la più recente e conosciuta è quella contro la petrolizzazione del Mar Adriatico ( No Ombrina ) di cui siamo stati promotori insieme ad altre tre reti abruzzesi.

Il nuovo impegno che ci siamo assunti al servizio della lotta comune per la difesa del territorio e delle nostre comunità è quella della organizzazione di una Scuola dei Beni comuni ( 23 giugno – 9 luglio ) che doveva tenersi già da aprile ma che è saltata per gli impegni inerenti alle lotte territoriali. La Scuola dei Beni Comuni in questo primo ciclo si interesserà di formazione sulle azioni giuridico-amministrative e su quelle di metodologia comunicativa per dotare i partecipanti di una cassetta degli attrezzi che permetta a tutti di reagire e prevenire azioni di devastazione territoriale con la rapidità e la competenza necessarie nelle contingenze attuali.

Pensiamo che la partecipazione di cittadini e militanti dei movimenti sociali a vari livelli formativi e di impegno sociale delle nostre attività o a corsi specifici possa essere utile come esperienza educativa e professionale fatta sul campo ed in grado di spaziare dai livelli territoriali a quelli globali, da quelli di approfondimento culturale alla prassi ed alla azione sociale e di comunità.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...